Risotto alla Carbonara

Già mi immagino la faccia dei Romani, di quelli veri, fino in fondo al cuore, di quelli che la Carbonara è sacra e non esistono rivisitazioni…

Datemi un’opportunità please… provate questa ricettina che ho imparato al corso di cucina Coquis (di Roma tra l’altro…) e fatemi sapere se non pensate anche voi che la Carbonara, con la pasta o con il riso è pur sempre la numero uno! 😉

E’ semplice, veloce e da non tralasciare per importanza se avete una cena potete preparare in anticipo il riso e terminare la preparazione al momento dell’arrivo degli ospiti! Oltre a regalare uno show cooking di tutto rispetto, farete un figurone con un piatto decisamente creativo, bello da vedere e ovviamente da leccarsi i baffi ( per chi li ha! 😛 )

unnamedIngredienti per 4 persone:

280 gr di riso carnaroli

160 gr di guanciale ( se lo sostituirete con la pancetta…beh non fatemelo sapereeeee!! 😀 )

60 gr di pecorino romano

4 tuorli (uno a testa… un piatto non proprio leggerissimo… ma meglio così, non dovrete occuparvi di un secondo troppo elaborato! 😉 )

olio extra vergine d’oliva

sale – pepe nero

Preparate un brodo vegetale e tenetelo caldo.

Nella pentola dove cucinerete il risotto fate prima rosolare il guanciale tagliato a striscioline.

Togliete il guanciale dalla pentola e mettere da parte. Ora fate tostare il riso nel grasso del guanciale.

Una volta tostato il riso, aggiungetevi gradualmente il brodo vegetale girando continuamente. Continuate fino a cottura e poco prima salare e pepare.

Togliete il risotto dal fuoco e mantecare con olio extra vergine d’oliva e metà del pecorino.

A questo punto potete concentrarvi sulla preparazione del piatto:

IMG_2824

Mettete il risotto su un piatto fondo, fate una piccola fossetta nel centro e adagiarvi il tuorlo di uovo. Spolverate con il restante pecorino, un pizzico di pepe e guarnite con il guanciale croccante.

IMG_2829Adesso tocca al vostro ospite… per mangiarlo come si deve dovrà mescolare il risotto rompendo il tuorlo e amalgamando così tutti gli ingredienti!

Idea: Se non vi piace l’idea del tuorlo crudo potete optare per scaldare il piatto pronto nel microonde per qualche secondo!

(della serie non ci sono scuse per non mangiare questa delizia!!! )

Buon appetito a tutti, Romani e non!

J.

Annunci

6 pensieri su “Risotto alla Carbonara

  1. Ciao Julia! Ti abbiamo nominato per il premio Beautiful Blogger Award. Per sapere di cosa si tratta trovi tutte le info nel nostro ultimo articolo. Un modo carino per far conoscere il tuo blog!
    Tanti saluti!
    Manuela e Valentina

    Liked by 1 persona

  2. Pingback: Carbonara…vegetariana! | Cook Your Secret

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...